Logo Medaglia d argento al merito civile stemma
  Comune di Rionero in Vulture / News     
  «Home»   |   «News»   |   «Forum»  
Login      Password registrati registrati
             
 
La redazione
comune Sindaco
comune Giunta Comunale
comune Consiglio Comunale
comune Pres. Consiglio Comunale
comune Commissioni
comune Uffici e Servizi
comune Statuto
comune Regolamenti

Calendario
comune Autocertificazioni
comune Bandi e gare
comune Delibere e Determine
comune Guida ai servizi

Amministrazione Trasparente

Albo Pretorio

Sportello Unico Digitale Edilizia
Elenco Pec

La redazione
comune La Storia
comune Monumenti e Chiese
comune Monticchio
comune Il Monte Vulture
comune Palazzo Fortunato
comune Giustino Fortunato
comune Personaggi Illustri
comune I Sindaci di Rionero
comune Ricorrenze
comune Cucina tipica
comune Immagini e video
comune Biblioteca Comunale


Visitatori
Visitatori Correnti : 16
Membri : 0

La redazione



 
IV^ Cronoscalata del Monte Vulture "II° Memorial Michele Quinto"
Rionero in Vulture 22 luglio 2008 alle 16:49:00

L'U.C. Dilettantistica RIONERO "Il Velocifero" con il patrocinio del Comitato Festa Padronale "Maria SS.ma Vergine del Carmelo",
ORGANIZZA
Domenica 10 Agosto 2008 la IVª Cronoscalata del Monte VULTURE "2° Memorial Michele Quinto"

Riprendendo un'antica tradizione che vedeva in passato l'inserimento di una gara ciclistica tra le manifestazioni legate ai solenni festeggiamenti della Beata Vergine del Monte Carmelo, Protettrice di Rionero in Vulture, il Comitato organizzatore ha inteso accogliere, con piacere ed entusiasmo, la proposta dell'U.C. Dilettantistica "Il Velocifero" di Rionero di inserire nel programma della Festa una gara ciclistica, volta fra l'altro a ricordare la figura del concittadino Michele Quinto, valente ciclista degli anni '30.


Certo di incrociare il consenso dei rioneresi, che non mancheranno di fare ala agli atleti impegnati nella cronoscalata del Monte Vulture, il Comitato rivolge i suoi ringraziamenti alla locale Unione Ciclistica, ai suoi dirigenti e ai suoi iscritti, augurando loro migliori e più ambiziosi traguardi.


Il Presidente del Comitato Festa Patronale


Michele PINTO



IL PERCORSO


Il percorso si snoda all'inizio, per circa 1 Km., su fondo stradale basaltico (pavè) tutto il rimanente su pavimentazione asfaltata ed in decisa salita per circa 7 Km. attraversando i boschi che ricoprono le pendici sud-est del Massiccio, e raggiunge la sommità del Monte VULTURE.


La "salita della Montagna", rappresenta per ogni amante del ciclismo del territorio del Vulture e per tutti gli sportivi in genere, una sfida unica, quasi epica che ha stimolato l'immaginario collettivo sin da quando si seguivano per radio-cronaca le gesta di Guerra, Coppi e Bartali.


Tutti gli iscritti de "il Velocifero" di Rionero hanno accolto con entusiasmo la proposta fatta dal Direttivo, di provare a far correre questa durissima gara - breve e intensa -, da assoluti specialisti delle grandi salite, da scalatori puri.


Rappresenta quasi un omaggio a noi stessi appassionati del ciclismo, e a quanti hanno sempre pensato a questa "impresa per eroi": la dedichiamo a tutti gli sportivi, che verranno numerosi a godersi lo spettacolo sui terribili tornanti dell'ascesa al Vulture.


Il percorso parte dal centro della città P.zza Giustino Fortunato, subito comincia a salire per la Via Chiesa Madre e Via A. di Savoia, davanti al Municipio, si immette sulla Via Monte Vulture, e lasciando sulla sinistra il Cimitero, già a poche centinaia di metri si comincia ad avvistare in sinistra il gradevole panorama dei crinali di Serra Lauriscola e Serra del Fascino coperti dai rigogliosi boschi di castagno che scendono al fondovalle.


A circa tre chilometri ci si inoltra in un rimboschimento, costituito da notevoli esemplari di cipresso e di pino nero, dopo trecento metri si raggiunge la località Toppa del Capraro. Si è giunti qui nella fascia vegetazionale dell cerro dove prevalgono specie quercine e varie essenze caducifoglie; da segnalare la presenza di una fauna diversificata, che testimonia il permanere di una comunità naturale ancora in equilibrio.


Il percorso si inoltra quindi in un paesaggio boscoso di grande suggestione; lasciati i cerri, si entra nella maestosa faggeta, oltrepassata la deviazione per l'area soggetta a vincolo militare ubicata sulla sommità del M. Vulture, si giunge alla struttura ormai desueta della vecchia funivia.
Si continua quindi a salire per circa trecento metri (i più duri) raggiungendo la località Masseria Vulture Chalet a quota 1285 mt. dal cui belvedere, si gode in destra la vista dell'ampio versante nord occidentale del Massiccio fino ai centri abitati di Rapolla e Melfi; in sinistra, tra la folta vegetazione circostante, si intravedono i Laghi di Monticchio.


In allegato il percorso.



Allegato:cronoscalata_Model.pdf

Letto : 4691 | Torna indietro

Invia questa pagina ad un amico! Clicca qui

 

Cerca nel sito


Calendario
<Giugno>
LMMGVSD
00 00 00 00 00 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
00 00 00 00 00 00


La redazione
comunicando Ditelo al sindaco
comunicando Forum
comunicando Libro degli ospiti
comunicando Newsletter
comunicando Segnalazione guasto

Utilità
Numeri utili
Sanità
Trasporti
Scuole
Parcheggi
Associazioni
Sport
Luoghi di culto
Tempo libero
Codice Fiscale
Link utili




Scarica visualizzatore


 
 
©-2001-2012 - Tutti diritti riservati - Comune di Rionero in Vulture 
-  Provincia di Potenza  - Via R. Ciasca,8 - c.a.p. 85028
- Centralino Tel. 0972/729111 -
E-mail: info@comune.rioneroinvulture.pz.it
Abitanti: 13447 - Alt. s.l.m. 656 mt

Valid HTML 4.01! Valid CSS!