Logo Medaglia d argento al merito civile stemma
  Comune di Rionero in Vulture / News     
  «Home»   |   «News»   |   «Forum»  
Login      Password registrati registrati
             
 
La redazione
comune Sindaco
comune Giunta Comunale
comune Consiglio Comunale
comune Pres. Consiglio Comunale
comune Commissioni
comune Uffici e Servizi
comune Statuto
comune Regolamenti

Calendario
comune Autocertificazioni
comune Bandi e gare
comune Delibere e Determine
comune Guida ai servizi

Amministrazione Trasparente

Albo Pretorio

Sportello Unico Digitale Edilizia
Elenco Pec

La redazione
comune La Storia
comune Monumenti e Chiese
comune Monticchio
comune Il Monte Vulture
comune Palazzo Fortunato
comune Giustino Fortunato
comune Personaggi Illustri
comune I Sindaci di Rionero
comune Ricorrenze
comune Cucina tipica
comune Immagini e video
comune Biblioteca Comunale


Visitatori
Visitatori Correnti : 16
Membri : 0

La redazione



 
LIBERE DI ESSERE PER STIGMATIZZARE OGNI TIPO DI VIOLENZA SULLE DONNE
Rionero in Vulture 25 novembre 2011 alle 12:04:00

LIBERE DI ESSERE PER STIGMATIZZARE OGNI TIPO DI VIOLENZA SULLE DONNE.
Il 25 novembre è dedicato alla riflessione comune.

Oggi ricorre la "Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne", istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1999, per sensibilizzare governi, Organizzazioni Governative, ONG, società civile e mezzi di informazione su questa scandalosa piaga.

Secondo dati dell'ONU, si stima che nel mondo intero, una donna su cinque sia vittima di violenza o tentativo di violenza nel corso della sua vita. In Italia sono 7 milioni le donne, per lo più tra i 16 e i 24 anni, vittime di aggressioni fisiche. Nell'universo femminile, dunque, una donna su tre è stata colpita dall'aggressività maschile e nel 63% dei casi, alla violenza hanno assistito i figli (dati ISTAT). Dalle cifre emerge un urlo di dolore ed un invito a riflettere sul triste fenomeno che ha riverberi negativi sociali e danni indiretti recati ai bambini, vittime anch'esse entro i primi 15 anni di vita, tali da indurre i figli a negare il desiderio di formare una famiglia e di avere una relazione sana di coppia, così come acclarato dalla ricerca, presentata giovedì scorso, "Daphne III - Violenza sulle Donne e il danno indiretto provocato ai bambini" e condotta dalla Facoltà di Scienze della Formazione di Roma 3. Necessita ricordare che la violenza sulle donne, dalla violenza domestica, alla tratta, dagli stupri durante i conflitti alle mutilazioni genitali, è uno scandalo per i Diritti Umani. In molte società questo problema si scontra con la mancanza di interesse, il silenzio e l'apatia dei governi. Per tale motivazione i militanti in favore dei diritti delle donne hanno scelto il 25 novembre come giornata di lotta contro la violenza in ricordo del massacro delle sorelle Mirabal, Patria, Minerva e María Teresa, assassinate durante il regime domenicano di Rafael Leonidas Trujillo lo stesso giorno del 1960.


"La violenza nei confronti delle donne, che si manifesta sotto diverse forme, è molto diffusa nel mondo... ed è uno degli ostacoli più significativi alla piena uguaglianza tra i sessi". Lo ha affermato il Segretario Generale dell'ONU Ban Ki - Moon al Palazzo di Vetro, lanciando un appello alla Comunità Internazionale ed in particolare ai giovani, affinché questi attori scendano in campo contro la violenza sulle donne. È una piaga inaccettabile che colpisce tutto il mondo e, soprattutto, i Paesi in via di sviluppo e che si trovano in situazioni di conflitto.


L'invito coralmente lo rivolgiamo ai governi, gli Organismi Internazionali affinché concentrino le energie, le idee e lo spirito di iniziativa dei giovani per cercare di mettere fine alla pandemia della violenza e vivere finalmente in un mondo più giusto, più pacifico e più equo, garante della piena realizzazione della persona, al di là del genere e della sua LIBERTA' di ESSERE.


Il Presidente del Consiglio Comunale


Maria M. PINTO


Letto : 792 | Torna indietro

Invia questa pagina ad un amico! Clicca qui

 

Cerca nel sito


Calendario
<Giugno>
LMMGVSD
00 00 00 00 00 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
00 00 00 00 00 00


La redazione
comunicando Ditelo al sindaco
comunicando Forum
comunicando Libro degli ospiti
comunicando Newsletter
comunicando Segnalazione guasto

Utilità
Numeri utili
Sanità
Trasporti
Scuole
Parcheggi
Associazioni
Sport
Luoghi di culto
Tempo libero
Codice Fiscale
Link utili




Scarica visualizzatore


 
 
©-2001-2012 - Tutti diritti riservati - Comune di Rionero in Vulture 
-  Provincia di Potenza  - Via R. Ciasca,8 - c.a.p. 85028
- Centralino Tel. 0972/729111 -
E-mail: info@comune.rioneroinvulture.pz.it
Abitanti: 13447 - Alt. s.l.m. 656 mt

Valid HTML 4.01! Valid CSS!