Logo Medaglia d argento al merito civile stemma
  Comune di Rionero in Vulture / News     
  «Home»   |   «News»   |   «Forum»  
Login      Password registrati registrati
             
 
La redazione
comune Sindaco
comune Giunta Comunale
comune Consiglio Comunale
comune Pres. Consiglio Comunale
comune Commissioni
comune Uffici e Servizi
comune Statuto
comune Regolamenti

Calendario
comune Autocertificazioni
comune Bandi e gare
comune Delibere e Determine
comune Guida ai servizi

Amministrazione Trasparente

Albo Pretorio

Sportello Unico Digitale Edilizia
Elenco Pec

La redazione
comune La Storia
comune Monumenti e Chiese
comune Monticchio
comune Il Monte Vulture
comune Palazzo Fortunato
comune Giustino Fortunato
comune Personaggi Illustri
comune I Sindaci di Rionero
comune Ricorrenze
comune Cucina tipica
comune Immagini e video
comune Biblioteca Comunale


Visitatori
Visitatori Correnti : 26
Membri : 0

La redazione



 
Conclusa con successo la V^ Edizione del TENEBRIA Film Festival
Rionero in Vulture 05 novembre 2010 alle 11:38:00

Ha funzionato alla grande il binomio tra evento cinematografico e promozione turistica del Vulture.

Tenebria Film Festival V^ Edizione


Festival Internazionale del Cinema Horror


 


CONCLUSA CON SUCCESSO LA SETTIMANA DEL CINEMA NOIR A RIONERO


Ha funzionato alla grande il binomio tra evento cinematografico e promozione turistica del Vulture


 


Solo il tempo di salutare i tanti ospiti arrivati per l’occasione da diverse parti della penisola, di dare a tutti l’appuntamento alla prossima edizione e poi, togliendo strumentazione e allestimenti vari che hanno trasformato il teatro “La Piccola” di Rionero in un centro del noir nazionale e non, ecco gioia e stanchezza unirsi alla soddisfazione degli organizzatori per un evento che ha riscosso un successo notevole, soprattutto a livello di addetti ai lavori. “Abbiamo cercato di dare il meglio, di offrire uno spaccato forte di questo genere, che punta a far emergere il cinema indipendente, quello che soffre i problemi di reperimento fonti per creare e distribuire i lavori, ma che ha davvero tanto da dire come confermato in questa V edizione del nostro Tenebria Film Festival”, questo il commento a caldo di Michele Restaino, direttore artistico dell’evento nato e vissuto per tre edizioni a Roma, ed ora pezzo forte di un binomio che, sul territorio del nord regione, punta in maniera intensa a favorire cinema e promozione turistica. Anche da questo punto di vista, davvero nulla da eccepire, stante anche tutto l’impegno dei giovani che compongono l’Associazione Turistico Culturale Le Terre di Federico di Melfi nel creare le condizioni per accogliere al meglio e far conoscere ad ospiti, appassionati, club e seguaci del cinema horror e noir, le bellezze del Vulture Melfese, la nostra cucina, le città di Melfi e Rionero, la natura incontaminata di Monticchio, la prelibatezza di prodotti tipici innaffiati da ottimo Aglianico del Vulture. “Era un impegno importante per noi – ha aggiunto Restaino, l’attivo deus ex machina del festival insieme alla sua compagna Anna Manfredi – e non possiamo che ringraziare la verve, l’impegno forte, l’esperienza in tal senso dell’Associazione Le Terre di Federico di Melfi che si è posta al nostro fianco ed ha confermato di poter dare tanto per la promozione turistica di tutta la nostra area del Vulture”. La conferma nell’arrivo a Rionero, per il festival, e della loro permanenza nelle strutture ricettive della città, di registi, attori, produttori, addetti ai lavori, critici, appassionati di noir e seguaci di tale genere da Napoli, Salerno, Brindisi, Roma, Caserta, Potenza, Vibo Valentia, dal Salento, da diversi centri della vicina Puglia, da Reggio Calabria, apprezzando e non poco cibo e cultura dell’accoglienza tipica dei lucani, oltre a girare tra i monumenti di Melfi in occasione della falconeria, dopo aver gustato castagne, dolci, salumi ed altre tipicità della zona. “Un successo che ci spinge a continuare, a credere ancora tanto in quello che facciamo, nella produzione di cinema che è anche occasione forte per continuare a restare legati alla nostra terra, alle nostre tradizioni, per poter valorizzarle attraverso un corto, un film, un documentario, proponendo le nostre città come location per realizzare cinema di qualità – ha poi concluso Michele Restaino – ma è chiaro si spera che enti e istituzioni possano restar vicine, e sostenere, chi crede in questo settore come ulteriore volano per la crescita della nostra terra, per fare economia, per creare sviluppo ed occupazione giovanile, perché da soli è davvero difficile”. E ricordiamo che, in una settimana di proiezioni per questa V edizione, si sono susseguiti sullo schermo qualcosa come 6 lungometraggi, 24 cortometraggi, un corto creato e realizzato dallo stesso Restaino con un gruppo di giovani al termine di un corso Apofil sul cinema da lui svolto a Rionero, una mostra con manifesti del genere noir e con altri che hanno fatto davvero la storia del cinema, momenti di confronto tra filmmaker e produttori, un mercatino di articoli noir.


 


I PREMIATI ALLA V^ Edizione del TENEBRIA FILM FESTIVAL 2010

Miglior cortometraggio “Terrible Trought”
Miglior lungometraggio “Bloodlines”
Miglior Regia corto Angelo e Giuseppe Papasso “Terrible Trought”
Miglior Regia lungometraggio Luigi Pastore per “Come una Crisalide”
Miglior attore protagonista Domiziano Arcangeli per House of Flashj Manequis
Miglior miglior attrice protagonista ex equo Anna Foglietta per “Il velo di Waltz”
Miglior miglior attrice protagonista ex equo Francesca Faiella per “Bloodlines”
Miglior miglior attore non protagonista ex equo Francesco Malcolm per “Bloodlines”
Miglior miglior attore non protagonista ex equo Riccardo Serventi Longhi per “Come una Crisalide”
Miglior miglior attrice non protagonista Francescaelisa Molari per “La ricorrenza di Aurora”
Premio della critica al piccolo Matteo Pastore per “Come una Crisalide”
Migliori effetti speciali digitali Paola Bertola per “Native Toungue”
Migliori effetti speciali visivi Sergio Stivaletti per “Il velo di Waltz”
Miglior Sceneggiatura Antonio Tentori per “Come una Crisalide”
Miglior fotografia Tiziano Pancotti per “Come una Crisalide”
Miglior colonna sonora Claudio Simonetti per “Bloodlines”



Allegato:Tenebria_Film_Festival.pdf

Letto : 1228 | Torna indietro

Invia questa pagina ad un amico! Clicca qui

 

Cerca nel sito


Calendario
<Febbraio>
LMMGVSD
00 00 00 01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 00 00


La redazione
comunicando Ditelo al sindaco
comunicando Forum
comunicando Libro degli ospiti
comunicando Newsletter
comunicando Segnalazione guasto

Utilità
Numeri utili
Sanità
Trasporti
Scuole
Parcheggi
Associazioni
Sport
Luoghi di culto
Tempo libero
Codice Fiscale
Link utili




Scarica visualizzatore


 
 
©-2001-2012 - Tutti diritti riservati - Comune di Rionero in Vulture 
-  Provincia di Potenza  - Via R. Ciasca,8 - c.a.p. 85028
- Centralino Tel. 0972/729111 -
E-mail: info@comune.rioneroinvulture.pz.it
Abitanti: 13447 - Alt. s.l.m. 656 mt

Valid HTML 4.01! Valid CSS!